News

Gli El Rojo e gli Strike Avenue chiudono il MyCoffee in Rock di Morano Calabro

Gli El Rojo e gli Strike Avenue chiudono il MyCoffee in Rock di Morano Calabro

Prosegue la kermesse Moranese di musica live “MyCoffee in Rock”. Dopo la terza data, il venerdì Rock del rinomato borgo calabrese si tinge di rosso – stasera venerdì 22 giugno – con gli “El Rojo”, band di casa, mentre sabato 30 giugno chiusura col botto. Reduci dai festeggiamenti per i loro 10 anni di carriera, gli Strike Avenue faranno tremare la terra col loro potente deathcore metal. Impossibile mancare. Per tutto il mese di giugno Morano è stato ed è in Rock.

“El Rojo”, band di casa, suoneranno dal vivo il loro primo lavoro discografico dal titolo 16 Inches Radial

Stoner Rock band nata nel 2016, El Rojo si descrive e descrive il proprio disco cosi:
“La band con influenze blues, heavy e Psych si forma nel 2016 grazie a un’idea di Pasquale Carapella, grande appassionato del genere e bassista della band. Più che una band, gli El Rojo sono una famiglia, in cui ogni membro apporta il proprio contributo creativo e condivide la propria quotidianità. Nel 2017 i componenti organizzano una setlist composta dai brani dei più rappresentativi gruppi del genere e iniziano a suonare in una serie di locali, affiancando man mano brani originali con l’obiettivo di finanziare e realizzare la produzione del loro primo EP, 16 Inches Radial, uscito ufficialmente il 19 maggio 2018.

16 Inches Radial è un viaggio intriso di intense emozioni. Pontiac è l’incipit: la rabbia, la voglia di cambiamento, saltare in macchina e partire senza una meta, lasciare che tutto scorra via mentre si corre verso l’orizzonte. Trigger è il prosieguo, dove subentra la leggerezza, la voglia di vivere senza regole, di viaggiare senza sosta in uno stato di crescente alterazione.

In questo punto il viaggio si snoda e diventa metafisico, siamo nella mente del protagonista mentre fuori tutto scorre.

BSS è dove compare l’antagonista, l’uomo qualunque. Vittima del Sistema, ne diventa complice additando chi ne vive ai margini criticandone la diversità. È tutta una finzione permeata di invidia e ossessione. BSS è anche la fantasia che è in grado di trasportare nello spazio astrale, dove il mondo e i suoi problemi appaiono piccoli e insignificanti. BSS è una dichiarazione di guerra, una promessa: non ci abbatterete.

Il viaggio cambia ancora sapore e si trasforma in un trip dove il protagonista è nudo e si trova ad affrontare i propri mostri. L’angoscia, il senso di oppressione si materializzano in una valle nebbiosa. Psilocybe è un passaggio drammatico, il protagonista è prono, schiacciato dai conflitti interiori che assumono la forma di spine che ne ostacolano il cammino lacerandone le carni. In un caleidoscopio di sensazioni, il veleno e i cattivi pensieri stillano dalle ferite per dare il via a una danza sfrenata e liberatoria sotto la pioggia scrosciante.

Il viaggio giunge al termine: in Red Sand tutto rallenta, quanto tempo è passato, cosa è successo oggi? Lo chiediamo al nostro antagonista, al saggio che crede di sapere cosa è giusto e cos’è sbagliato, colui che traccia il proprio cammino illusorio sulla sabbia. Red Sand racconta che la vita è un viaggio lungo e insidioso, ricco di difficoltà alle quali si può contrapporre solo la leggerezza. Red sand è la speranza, non importa che sia giorno o notte, il sole continua a brillare nello spazio. Il viaggio finisce qui, questa folle corsa ci ha portato in riva al mare, il sole ci avvolge e ci riscalda. 16 Inches Radial è disponibile su tutte le migliore piattaforme store e di digital streaming.”

A proposito del MyCoffee in Rock

Edizione 2018 per il fortunato festival di musica underground/inedita tutta made in Calabria “MyCoffee in Rock”. A Morano Calabro, il Rock e l’underground tornano protagonisti grazie a una rinnovata collaborazione fra il MyCoffee e lo staff del Morano in Rock con il patrocinio del Comune di Morano Calabro.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

News
@TCastrovillari

web tv di Slow Time, testata giornalistica di emerson communication

Altro in News